Polo Liceale

18 Set 2014 , 05:35 Benvenuto Ospite


Notizie :: Comunicato : Comunicato stampa: EVENTO 29 marzo 2014 ::


Giovedì, 27 Marzo 2014 - 17:42

COMUNICATO STAMPA
dell’Ufficio di Presidenza del Polo Liceale “G.Mazzatinti”

Oggetto: evento 29 Marzo 2014 – LICEO delle SCIENZE UMANE Confrontarsi.. non Scontrarsi!
Gestire Assemblee richiede una “Patente”, esattamente come per guidare un’auto!

L'indirizzo di Scienze Umane del Polo liceale “G.Mazzatinti” di Gubbio ha organizzato un incontro Sabato 29 marzo 2014 alle ore 11:30, presso l'Aula Magna della sede centrale, per presentare e consegnare a tutti i rappresentanti degli studenti un Vademecum per la gestione delle Assemblee di Classe e di Istituto, ideato e realizzato dalla Classe 4BLSU, nell'ambito di un Progetto in collaborazione con l'AVIS di Gubbio.
All'incontro saranno presenti la D.S. Maria MARINANGELI, il Referente dell'AVIS- Gubbio Prof. Alessandro Pauselli, gli psicologi/formatori Dr Roberto GRANDIS e D.ssa Ilaria CORAZZI, rappresentanti di organi della stampa locale e degli EE.LL. (Biblioteca Sperelliana), la classe 4BLSU con la Coordinatrice Prof.ssa Adriana Polidori.
L'iniziativa conclude un percorso progettuale biennale Confrontarsi.. non Scontrarsi!, finalizzato allo sviluppo di corrette dinamiche di interazione e cooperazione tra pari e con gli adulti, per favorire e potenziare una partecipazione attiva e responsabile alla vita scolastica.
La scuola, infatti, non è soltanto il luogo in cui si realizza l’apprendimento, ma una comunità organizzata che ha come finalità principale la crescita, la maturazione, la valorizzazione di ciascuno studente.
Spesso, però, si danno per scontate negli studenti l'acquisizione di certe abilità e competenze: ci vorrebbe invece una “Patente” (esattamente come per guidare un’auto!) sulle tecniche di comunicazione, di conduzione di gruppi e di gestione dei tempi. Una Patente spendibile in futuro anche in ambito lavorativo!
Con questo progetto l’AVIS di Gubbio ha offerto l’opportunità, alla classe coinvolta, di incontrare a scuola Psicologi professionisti, per lezioni interattive sulle strategie di comunicazione interpersonale nella conduzione di un’Assemblea di Classe, in modo da CONFRONTARSI E NON SCONTRARSI!
Durante l'incontro gli Psicologi R. Grandis e I. Corazzi, con stimoli anche divertenti, proporranno ai presenti acute riflessioni su alcune strategie utili alla conduzione delle Assemblee scolastiche, che sono attività
rilevanti per un’effettiva decisionalità all’interno dell’Istituto scolastico, ma delicate e difficili da gestire, poiché spesso condotte in modo poco ottimizzato, soprattutto a livello comunicativo.
L'ideazione e successiva realizzazione del Vademecum racchiude quanto appreso con entusiasmo dalla classe 4BLSU, per metterlo a disposizione di tutti i rappresentanti degli studenti. Alcune copie, nel corso
dell'evento, saranno donate alla Biblioteca Sperelliana, mentre altre saranno archiviate a scuola per i rappresentanti degli studenti nei prossimi Anni Scolastici.

Il futuro da costruire - guardando soprattutto all'universo giovanile -
richiede un impegno generalizzato.... Facciano tutti la loro parte :
quanti hanno maggiori responsabilità - e ne debbono rispondere -
nella politica e nelle istituzioni, nell'economia e nella società,
ma in pari tempo ogni comunità, ogni cittadino”.
G. Napoletano (31 dicembre 2011)

f.to IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Dott.ssa Maria Marinangeli
firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi
dell’art.3, comma 2 del D.lgs.n°39 del 1993

CS29032014Vademecum.pdf CS29032014Vademecum.pdf (480.52 KB

 

I.I.S. “G. MAZZATINTI” - Gubbio (PG)
a.s. 2012- 2013 / 2013- 2014
VADEMECUM
a cura della classe 4BLSU
per gestire l'Assemblea di classe e di Istituto
CONFRONTARSI ... NON SCONTRARSI!


Indice generale
Finalità di Progetto 4
Gestire le assemblee 5
Il regolamento scolastico 6
Obiettivi della comunicazione 7
Cosa non si dovrebbe fare 8
Comportamenti corretti 9
Regolamento d’istituto 10
Delle assemblee studentesche 11


Vademecum_4BLSU_AVIS.pdf VVADEMECUM per gestire l'Assemblea di classe e di Istituto (630.08 KB 

Inviato da: mtb | Giovedì, 27 Marzo 2014 - 17:42 | Stampa la notizia: Comunicato stampa:  EVENTO 29 marzo 2014 | 411 Letture

Notizie :: Docenti e studenti : ORIENTAMENTO: Prove d'UNIVERSITA' ::


Venerdì, 21 Marzo 2014 - 15:50

PROVE D'UNIVERSITÀ

prove universita pg

Scarica la locandina

"Prove d'Università" è la prima iniziativa di orientamento in ingresso, realizzata in collaborazione tra l'Università di Perugia e l'Ufficio Scolastico Regionale.
Si tratta di un pacchetto di 30 lezioni universitarie "di prova", tenute da docenti universitari ed erogate in aule universitarie, non solo presso le sedi del multicampus perugino, ma anche prsso il Polo didattico ternarno e la sede decentrata di Narni.
I temi scelti spaziano attraverso tutta l'ampia offerta formativa dell'Ateneo umbro, ma hanno come tema conduttore l'offerta di servizio agli studenti che si accingono ad affrontare l'esame di maturità.
Vi sono lezioni "strutturali" dedicate alle prove scritte di maturità, e lezioni di contenuto, che possono fornire sia competenze ulteriori rispetto ad argomenti di programma, e quindi potenzialmente utili ai fini della terza prova, che argomenti di attualità per la prima prova scritta, che spunti interessanti per la stesura della tesina di maturità.
 
La partecipazione agli incontri è libera e gradita.

Informazioni: Ufficio Orientamento - Telefono e Fax: 075 5737542 - Email:area.orientamentoesupporto@unipg.it

Inviato da: mtb | Venerdì, 21 Marzo 2014 - 15:50 | Leggi tutto... (11780 byte rimanenti) Stampa la notizia: ORIENTAMENTO: Prove d'UNIVERSITA' | 481 Letture

POF :: Segnalazione : Giornate FAI di Primavera ::


Mercoledì, 19 Marzo 2014 - 16:40
Giornate FAI di Primavera
Sabato 22 e domenica 23 marzo 2014
XXII Edizione 
logofai 

Sabato 22 e domenica 23 marzo 2014 avrà luogo la ventiduesima edizione delle Giornate FAI di Primavera, grande festa popolare che dalla sua prima edizione a oggi ha coinvolto oltre 7.000.000 italiani e che quest’anno vedrà l’apertura straordinaria di oltre 750 luoghi in tutte le regioni d’Italia, con visite straordinarie a contributo libero.
... ...

Anche quest'anno il FAI propone in tutta Italia curiosità e itinerari culturali: aree archeologiche, percorsi naturalistici, borghi, giardini, chiese, musei, castelli che per due giorni saranno a disposizione di tutti i cittadini che desiderino visitarli, oltre a escursioni e biciclettate. Circa il 40% dei beni aperti sono fruibili da persone con disabilità fisica. I visitatori potranno avvalersi anche quest'anno di guide d'eccezione: saranno, infatti, oltre 22.000 gli Apprendisti Ciceroni, giovani studenti che illustreranno aspetti storico-artistici dei monumenti.

fonte: GIORNATE FAI 2014


Alcuni alunni del LICEO MAZZATINTI, parteciperanno il 22 e il 23 marzo all' attività "Apprendisti Ciceroni" che prevede la visita guidata di alcuni monumenti storici di Gubbio: Teatro Romano, Antiquarium, Museo Archeologico del Palazzo dei Consoli, Cortile del Palazzo Ducale.

vedi direttiva: 2013.175a.221d.pdf 2013.175a.221d.pdf (417.12 KB)


Inviato da: mtb | Mercoledì, 19 Marzo 2014 - 16:40 | Stampa la notizia: Giornate FAI di Primavera | 430 Letture

Dirigente Scolastico :: Comunicato : Lettera del Dirigente Scolastico ::


Lunedì, 17 Marzo 2014 - 14:14

Prot. n.1742/C2/C27

AI DOCENTI
AL PERSONALE ATA
AGLI STUDENTI
AL PRESIDENTE del CONSIGLIO di ISTITUTO

Carissimi tutti,
anche quest’anno abbiamo definitivamente archiviato la ”corsa alle iscrizioni” e concluso la prima parte di questa fatica della procedura per l’anno scolastico 2014/2015 e mi sento in dovere di esprimervi il mio più sentito, caloroso ed affettuoso GRAZIE!
Abbiamo abbondantemente superato ogni più rosea previsione, andando avanti negli ultimi giorni per steep che superavamo con grande entusiasmo raggiungendo quota 176 iscritti, che rappresenta un vero record per questo istituto. Ne sono orgogliosa, soddisfatta ma anche tanto impaurita, perché se l’aspettativa è alta anche il mio… il nostro impegno dovrà essere alto per non tradirla.
Obiettivo centrato grazie a tutti voi, che avete lavorato con passione, diligenza, senso del dovere e che vi siete messi in gioco insieme a me, dandomi quella fiducia che ho a lungo ricercato dopo un primo anno di lavoro in questa scuola, che non è stato né generoso, né facile.

Siamo stati aiutati da un trend nazionale che vede un po’ dappertutto riscoprire l’istruzione liceale, in modo particolare quella scientifica, e dal traino del Liceo Sportivo, che ha rappresentato la vera novità del panorama scolastico eugubino. Si è tornati finalmente a parlare di un percorso scolastico di ampio respiro, che investe sul futuro culturale dei giovani, pur in un sostanziale calo della popolazione scolastica. Forte è stata l’attrattiva e l’appeal del nostro Polo Liceale sui ragazzi di comuni limitrofi.
Sono grata a voi tutti perché tutti mi avete fatto sentire parte di un progetto importante. Chi in maniera più diretta, chi meno. Chi con una allegra invadenza, anche nel mio mondo, e chi con più signorile distacco. Ognuno fiero e partecipe di una sfida da costruire.

Ho superato la sensazione di “distanza” che questa scuola mi aveva riservato nello scorso anno scolastico, per lasciare lo spazio ad una modalità nuova, ad un comune sentire, alla voglia forte di fare bene, di costruire anche sul piano personale e professionale e programmare un nuovo obiettivo.

Ed ora apro il “balletto” dei ringraziamenti.
Particolare e doveroso quello che voglio riservare ai docenti responsabili del progetto orientamento, a coloro che si sono spesi andando nelle scuole medie a proporre la nostra offerta formativa (oggi possiamo dire “vincente”), allo staff, alle RSU, al personale ATA tutto e a coloro che questa offerta formativa la fanno vivere, la costruiscono, la fanno crescere nel rapporto empatico con gli studenti.
Non sono la sola ad essere profondamente grata a tutto il personale amministrativo con in testa Annarita e Cinzia che sempre sorridenti e disponibili con le famiglie, sono state il nostro front office, la nostra presentazione ufficiale. Grazie ai collaboratori scolastici che rendono la scuola sempre bella e accogliente in qualunque occasione, sia giornalmente che per gli open days.

Un pensiero ai nostri, ai miei studenti che mi riempiono di attenzioni e di affetto e che sono la vera ragione del nostro essere operatori della scuola, e che della scuola sono senza ombra di dubbio la parte migliore.

Per ultimi metterò sempre gli stessi: la mia famiglia, gli amici, la musica e………... la voglia di sorridere, che spero non mi lasci mai!

Gubbio, 13 marzo 2014

Il dirigente scolastico
Dott.ssa Maria Marinangeli

 

Inviato da: mtb | Lunedì, 17 Marzo 2014 - 14:14 | Stampa la notizia: Lettera del Dirigente Scolastico | 524 Letture

POF :: Progetti : Foto PI GRECO DAY ::


Domenica, 16 Marzo 2014 - 11:43
Ricordi del 14 marzo 2014

Visita la pagina: PI GRECO DAY

Inviato da: mtb | Domenica, 16 Marzo 2014 - 11:43 | Stampa la notizia: Foto PI GRECO DAY | 430 Letture

Notizie :: Segnalazione : Liceo Artistico: concorso Arma dei Carabinieri ::


Sabato, 15 Marzo 2014 - 10:04

Anche le opere del liceo artistico “Mazzatinti” di Gubbio partecipano al concorso ideato dall'Arma dei Carabinieri in occasione delle celebrazioni per i 200 anni dalla fondazione.

Le opere vengono spedite sabato 15 marzo e rientrano nell'iniziativa realizzata dall'Arma in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (direzione generale per gli ordinamenti scolastici e per l'autonomia scolastica) e con il Ministero dei Beni per le Attività culturali e del Turismo (direzione generale per la valorizzazione del patrimonio culturale).

Il tema del concorso era “L'Arma dei Carabinieri: duecento anni di storia. I valori senza tempo da preservare, ieri, oggi, sempre”.

Tutte le opere vincitrici, selezionate dalla commissione nazionale, saranno vendute nel corso di un'asta di beneficenza, il cui ricavato sarà devoluto all'opera Nazionale Assistenza orfani Militari dell'Arma dei Carabinieri. Le opere eventualmente rimaste invendute saranno successivamente ospitate nei Comandi di Legione di riferimento. Insieme agli insegnanti e agli studenti Lorenzo Ciavaglia, Michele Berta e Stefano Simoncelli del liceo artistico abbiamo potuto ammirare le opere e analizzarne il significato.

continua a leggere LIVE GUBBIO


Inviato da: mtb | Sabato, 15 Marzo 2014 - 10:04 | Stampa la notizia: Liceo Artistico: concorso Arma dei Carabinieri | 461 Letture

POF :: Progetti : LICEO CLASSICO - PI DAY – 14 marzo 2014 ::


Giovedì, 13 Marzo 2014 - 15:04
π DAY – 14 marzo 2014
PI DAY
Il 14 marzo 2014 (venerdì) gli alunni della classe 3ALC, coadiuvati dagli alunni delle classi 1 ALC e 2 ALC, in occasione della Giornata mondiale dedicata a π (π DAY), presenteranno sul tema dei lavori da loro preparati.
Tale iniziativa, già al terzo anno, vuole proporre momenti di riflessione da parte degli alunni intorno alla matematica anche in chiave non strettamente disciplinare.
La presentazione si svolgerà in Auditorium della sede centrale dalle ore 09:00 alle ore 11:30 circa.

Si invitano docenti e famiglie a partecipare all’evento.

DIRETTIVA N. 161 ALUNNI
DIRETTIVA N. 201 DOCENTI
AGLI ALUNNI e FAMIGLIE DELLE CLASSI: 1 A LC-2 A LC-3 A LC
AI DOCENTI delle classi 1 A LC-2 A LC-3 A LC
I.I.S. “G. Mazzatinti”

Inviato da: mtb | Giovedì, 13 Marzo 2014 - 15:04 | Stampa la notizia: LICEO CLASSICO - PI DAY – 14 marzo 2014 | 443 Letture

POF :: Progetti : Quando le donne si ribellano - Incontro con il Presidio Rita Atria di Gubbio ::


Venerdì, 07 Marzo 2014 - 15:20

Progetto LIBERA SCUOLA e SCARPE ROSSE – “Quando le donne si ribellano” Incontro con il Presidio “Rita Atria” di Gubbio


Si comunica che sabato 8 marzo alle ore 11:00 presso l’Aula Magna della sede staccata, in collaborazione con la Commissione Pari Opportunità del Comune di Gubbio e la Biblioteca Sperelliana, si terrà l’ incontro con Margherita Asta, rappresentante dell’ Associazione familiari delle vittime di mafia.

DIRETTIVA N. 191 DOCENTI
DIRETTIVA N. 153 ALUNNI


Inviato da: mtb | Venerdì, 07 Marzo 2014 - 15:20 | Stampa la notizia: Quando le donne si ribellano - Incontro con il Presidio Rita Atria di Gubbio | 425 Letture


- MAX s.o.s. - Crediti Powered by MDPro